Archive for maggio, 2007

Laghetun Witch Project – part two

Seconda e ultima parte di Laghetun Witch Project.

L’obiettivo questa volta si è spinto fino alla zona umida, quasi una micropalude che può darci un’idea di come potesse essere anche tutta l’area di via De Ponti qualche secolo fa.

ArcoreEye si è avvicinato alle acque ma, fortunatamente, non è stato assalito dagli alligatori! 😉

Buona Visione!

ArcoreEye

Annunci

Giornata della sicurezza

Oggi (sabato, 19 maggio 2007) ha avuto luogo una delle numerose iniziative del Comitato di Piazza Pertini: la giornata della sicurezza.

Questa mattina un cronista di ArcoreEye si è recato in Piazza Pertini e, oltre ad aver ripreso alcuni momenti significativi dell’iniziativa, ha intervistato il presidente del comitato Ivano Colombo.

L’iniziativa ha avuto un esito decisamente positivo (successo!! ;-)) non solo da un punto di vista educativo ma anche ludico e sociale; in Piazza Pertini infatti si respirava un clima sereno e gioviale, auspicabile per una comunità come la nostra che non si dimentica di vivere i propri spazi urbani.

Per ulteriori dettagli relativi alla giornata odierna vi rimandiamo al blog: blog.libero.it/PiazzaPertini.

E, dato che il pubblico chiede a gran voce il clip… eccolo!

ArcoreEye

Laghetun Witch Project

Strane presenze ci osservano lungo i sentieri che si intrecciano nella splendida area del Laghetun (Bernà)…

Godetevi la rilettura tutta arcorese del fenomeno cinematografico di qualche anno fa, ma soprattutto la bellezza tutta bucolica di questa zona della nostra città.

Da vedere con l’audio 😉

ArcoreEye

Ravanel

Da cosa deriva il nome della villetta ripresa nel clip del 29 aprile?

Ce lo siamo domandati, o meglio lo abbiamo domandato e lo domandiamo a voi (in caso abbiate delle informazioni rilevanti vi preghiamo di spedire un email a zgomot@hotmail.it o lasciare un commento al presente post).

Al momento l’ipotesi più accreditata è che l’area circostante l’edificio fosse densamente “popolata” dai ravanelli selvatici (raphanus sativus) e da qui il nome Ravanel. Segnaliamo inoltre che oltre alla forma singolare spesso viene utilizzato il plurale Ravanei (parola che richiama ancora più esplicitamente la particolare vegetazione dell’area).

 raphanus_sativus_000.jpg

Qui sopra potete osservare qui sopra una foto del fiore del ravanello selvatico.

Più sotto invece riportiamo alcune immagini storiche del Ravanel

ArcoreEye

ravanel_1.jpg

ravanel_2.jpg

ravanel_3.jpg